vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Raccolta differenziata, poco buonsenso

Più informazioni su

VASTO – Da poco più di una settimana la raccolta dei rifiuti porta a porta è stata estesa a una vasta area della città. E continuano ad arrivare segnalazioni di persone che per evitare di differenziare la raccolta dei rifiuti si recano a gettarli nei punti dove ci sono ancora i bidoni per la raccolta indifferenziata.

Altro problema, come segnalato da altri lettori, riguarda i bidoni condominiali che, per necessità, sono posizionati in zone di libero accesso per tutti.

“Da quando è iniziata la raccolta -racconta una signora che abita in un condominio nella zona di corso Mazzini – quotidianamente vengono lasciati sacchetti di rifiuti vicino ai bidoni del nostro condominio. Noi facciamo tutti la differenziata, rispettando tempi e modalità. Ma come facciamo a difenderci da chi viene a lasciare l’immondizia dove non dovrebbe?”

In questi casi, a poco potrebbero servire dei controlli sul territorio, perchè magari chi compie queste infrazioni lo fa di notte, quando nessuno può vederlo. “Il nostro amministratore ha sollevato il problema negli uffici comunali. Gli è stato risposto di installare le telecamere per sorvegliare i bidoni. Una soluzione decisamente fuori da ogni logica”.

Ecco, quindi, che la raccolta differenziata perde di efficacia, se c’è chi continua ad agire in questo modo. Inoltre, dal regolamento sono previste multe per chi infrange le disposizioni. Ma se sono estranei al condominio a gettare i rifiuti ecco che ci si può ritrovare anche con una multa ingiusta.

Insomma, tutti i cittadini coinvolti dalla differenziata facciano un piccolo sforzo per iniziare, perchè poi diventa quasi automatico separare i rifiuti e gettarli nei bidoni e nei tempi giusti.

giusepperitucci@yahoo.it

Più informazioni su