vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Vasto, in aumento i casi di diabete

Più informazioni su

VASTO – Anche quest’anno, il 13 Novembre, come indicato dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite, si è celebrata in più di 160 Paesi del mondo  la Giornata Mondiale del diabete.
Ormai il diabete è diventato una vera e propria epidemia a livello globale, e nei prossimi anni è destinato a crescere in modo esponenziale soprattutto fra la popolazione di  oltre 40 anni di età.              In Italia sono oltre 3 milioni le persone affette da diabete ed almeno altrettante ne soffrono o stanno per soffrirne senza saperlo e il costo per ogni  cittadino che ne soffre è in media 2.600 euro all’anno, più del doppio rispetto ai cittadini di pari età e sesso, ma senza diabete
L’informazione e la sensibilizzazione costituiscono il primo importantissimo passo da compiere. Con semplici ed economici mezzi è infatti possibile diagnosticare la presenza o il rischio di diabete e con pochi cambiamenti dello stile di vita, senza farmaci, è possibile prevenirlo o curarlo, almeno nella forma a maggiore prevalenza (Diabete tipo 2).
“ Battere il diabete sul tempo è possibile”: diagnosi precoce, prevenzione, stile di vita corretto, consapevolezza ed educazione possono contribuire ad arginarlo, questo lo slogan e l’obiettivo  di questa giornata di prevenzione in Italia.

La organizzazione della Giornata Mondiale del Diabete in Vasto e San Salvo, coordinata dal team del Servizio di Diabetologia del P.O. Vasto – Gissi (Diretto dal Prof. Ercole D’Ugo e con la preziosa collaborazione della Dott.ssa Mariarosaria Squadrone) , con l’imprescindibile contributo della Associazione Diabetici del  Comprensorio di Vasto (Presidente Rag. Raffaele Felice), con la immancabile e quanto mai fattiva presenza di operatori delle Sezioni di CRI ( Dir. Prof. M. L. Del  Forno Ciufici)  e, quest’anno,  arricchito dalla partecipazione della Sezione LIONS CLUB di  San Salvo (Presidente Dott. Venanzio Bolognese),  ha visto realizzarsi una passeggiata “fit walking” da San Salvo Marina a Vasto Marina, lungo l’ ameno percorso della pista ciclabile e, successivamente,  nelle  Piazze ( Papa Giovanni XXIII, a  San Salvo e  L.V. Pudente, a Vasto ) il consueto appuntamento, giunto ormai all’undicesima edizione, per il controllo della glicemia e per verificare il rischio di diabete  e che ha registrato, come sempre, una foltissima partecipazione di persone (sono stati effettuati, sulle due Piazze di Vasto e San Salvo oltre mille controlli).

Sono stati, purtroppo riscontrati – e questo conferma ulteriormente la validità della manifestazione – numerosi casi di persone con diabete manifesto non precedentemente conosciute, così come di situazioni a rischio.

Da parte delle autorità civili e religiose, che non hanno fatto mancare il loro auspicio e la loro presenza, l’apprezzamento e l’invito a ripetere iniziative di prevenzione sanitaria di questa portata    e questo valore. 

 

Più informazioni su