vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Via Valloncello: "Strada senza protezioni"

Più informazioni su

VASTO – La segnalazione giunge dai residenti della zona, che ormai da quasi un anno si trovano a passare lungo via Vallocello, nel tratto che dalla circonvallazione porta alla zona di via Cinque Olivi e via di seguito, e trovare le transenne come unica protezione della strada.

Qui vi è un fosso di 2-3 metri di profondità, dove passano i canali e le condutture. Fino all’anno scorso, lungo la strada, vi era una rete di protezione, che creava una barriera ad eventuali uscite di strada e quindi garantiva la sicurezza.

“La rete è andata giù in due momenti -spiegano alcuni residenti della zona-. Prima tra settembre e ottobre 2010, con la pioggia, ha iniziato a cedere. Poi, a dicembre, è andata giù definitivamente, lasciando la strada senza protezione”.

A quel punto sono state posizionate delle transenne, per impedire che qualche veicolo, magari in condizioni di asfalto viscido, possa sbandare e andare giù. “In un’occassione -spiegano- una macchina si è fermata poco prima di finire nel fosso”.

A chi spetttano i lavori di sistemazione delle protezioni? La rete metallica che è franata, è quella che recinta il terreno privato adiacente alla strada. Però via Valloncello è comunale, quindi dovrebbe essere compito del Comune garantirne la sicurezza. “Non sappiamo a chi spetti la sistemazione delle protezioni mancanti -dicono i residenti-. Di certo, però, da quasi un anno la situazione è questa, e vorremmo che la sicurezza venga ripristinata, prima che qualche auto o moto finisca davvero giù”.

giusepperitucci@yahoo.it

Più informazioni su