vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

I carabinieri celebrano la "Virgo Fidelis"

Più informazioni su

VASTO – Questa mattina, nella chiesa di San Giovanni Bosco, la Compagnia dei carabinieri hanno celebrato al festa della Virgo Fidelis, la Madonna protettrice dall’arma dal 1949, quando papa Pio XII la proclamò patrona dei Carabinieri, fissando la festa il 21 novembre, giorno della presentazione di Maria al Tempio e ricorrenza della battaglia di Culqualber.

Il parroco don Francesco Pampinella ha celebrato una Santa Messa a cui hanno partecipato numerosi militari dell’arma, provenienti anche dalle altre caserme della Compagnia, isituzioni civili e militari, le associazioni di carabinieri e polizia in congedo, l’Anmi e i bambini della scuola elementare Luigi Martella.

Don Francesco, nell’omelia, ha ricordato quanto sia imporntante per il territorio la presenza rassicurante dei carabinieri e di come la gente abbia da sempre un particolare affetto nei confronti dell’Arma. Ha esortato i militari a continuare nel loro prezioso lavoro per la sicurezza della comunità pur nelle difficoltà che la vita quotidiana può offrire.

Il capitano Giuseppe Loschiavo, comandante della Compagnia, ha voluto poi ringraziare tutti coloro che hanno partecipato a questa giornata, a cominciare da tutte le altre forze dell’ordine e le istituzioni civili. Un pensiero speciale poi ai bambini, “futuro della nostra società”. Soprattutto a loro è rivolto il messaggio dei carabinieri, volto all’educazione alla legalità per essere buoni cittadini.

Giuseppe Ritucci

Più informazioni su