vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Calcio Uisp, riprende la marcia del Boca Punta Penna

Più informazioni su

BOLOGNA – Dopo oltre un mese dall’ultima vittoria in campionato (2-7 in casa del San Giuliano), la squadra guidata da Mr.Cantalicio torna a conquistare il bottino pieno contro la compagine della Semper Padana.

Parte benissimo come sempre il Boca, schiacciando gli avversari nella propria metà campo facendo valere il proprio tasso tecnico e non a caso al 18esimo sull’asse Menna – Di Fabio nasce l’azione che porta al vantaggio, dove un cross preciso dello stesso Di Fabio, trova Russo che in area stacca più in alto del diretto avversario e insacca con un potente e preciso colpo di testa il suo dodicesimo gol in undici partite fin ora giocate. Questa rete di Russo porta una dedica speciale a papà Lorenzo e mamma Rosanna che erano in tribuna a tifare per il Boca.

Il gol galvanizza tutta la squadra che continua ad attaccare alla ricerca del gol, e vede tra il 25esimo e il 35esimo Russo che impegna in più di una circostanza il portiere avversario e da una di queste azioni offensive nasce il calcio d’angolo che porta al perfetto colpo di testa di Menna che firma così il 2-0 al minuto 37, coronando il primo tempo perfetto del Boca fino a quel momento.

Passano poco più di 2 due minuti e la Semper Padana si affaccia per la prima volta in avanti, dove a causa di un rinvio sbagliato della retroguardia biancorossa in fase di ripartenza, un cross al centro dell’area porta al colpo di testa di un centrocampista nero verde che arrivava a rimorchio che riesce a beffare l’incolpevole Bruno sul secondo palo. Su questa rete si chiude il primo tempo e al ritorno in campo il Boca sembra ancora scosso per la rete subita nell’unica azione concessa agli avversari, infatti un malinteso della retroguardia porta la veloce punta padana a tu per tu con Bruno che con un riflesso spettacolare riesce a parare il potente tiro rasoterra diretto sul secondo palo. Scampato il pericolo, Serafini e compagni, decidono di tornare a macinare calcio dopo un black-out di dieci minuti tra primo e secondo tempo, e portano Di Fabio, Mariotti e Russo alla conclusione dalla distanza. C’è anche una bellissima rete di Serafini annullata per un  fallo di mano molto dubbio dello stesso numero 14 biancorosso nel controllo di palla. .

A dieci minuti dalla fine uno scontro di gioco al limite dell’area tra Cantalicio e una punta avversaria porta ad una pericolosissima punizione che uno straordinario Bruno riesce a deviare, dopo che il pallone aveva superato la barriera. Questa azione fa scattare la molla nei vastesi che trovano il 3-1 con un lancio di Cantalicio che pesca Russo sulla fascia sinistra che dopo un paio di dribbling rimette il pallone al centro dove lo stesso Cantalicio arriva e con un potentissimo sinistro non lascia scampo al portiere avversario. Per il Mister è la prima rete con la maglia biancorossa.

Ormai stanno per scorrere i titoli di coda su questa bellissima vittoria, ma la punta padana riesce ad
andare sul fondo, ed un cross clamorosamente sbagliato diventa un pallonetto che si insacca alle spalle di Bruno. Questa è l’ultima emozione di una gara stupenda che proietta il Boca a 20 punti in terza posizione a -2 dall’Ospedale Bellaria e a -8 dalla capolista Associazione Amigos che perde l’imbattibilità nell’ultima giornata del girone di andata contro il Tre Borgate. Intanto nel campionato di Calcio a 7, la squadra guidata da Mr.Colella continua la sua rincorsa alla prima piazza battendo per 4-3 il Caravaggio con le reti di Russo (3) e Pachioli.

Questi gli atleti in rosa: 1 Bruno, 5 Della Casa (C), 6 Cantalicio, 7 Tana, 8 Di Fabio, 10 La Verghetta N, 11 Giardino L, 13 La Verghetta S, 14 Serafini, 16 Baccalà, 18 Russo, 19 Palazzo, 26 Mariotti, 70 Colella, 86 De Gregorio, 89 D’Adamo, 90 Menna, 99 Bozzelli. Dirigente: Pachioli.

Michele Bozzelli

Più informazioni su