vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Inchiesta della GdF sul cemento a Montevecchio

Più informazioni su

VASTO – Sono andati venerdì ad acquisire i documenti nel settore Urbanistica del Comune di Vasto. Su delega della locale Procura della Repubblica, i finanzieri indagano su un presunto abuso edilizio e Montevecchio.

A coordinare l’inchiesta è il procuratore capo, Francesco Prete. I militari indagano a carico di ignoti. Hanno avviato gli accertamenti per capire se è stato costruito in violazione della legge numero 380 del 2001 un residence di Montevecchio. Venerdì mattina gli uomini della caserma Rosati di via Santa Lucia sono entrati nell’edificio Est degli ex palazzi scolastici di corso Italia e hanno chiesto ai dipendenti del settore Urbanistica del Comune tutta la documentazione relativa al caso in questione. Riguarderebbe il residence realizzato dalla società che fa capo a un imprenditore vastese, N.P.. L’esposto chiede di chiarire se si sia trattato della costruzione di un edificio a servizio dell’hotel, come previsto, oppure di villette completamente indipendenti dalla struttura ricettiva. Un’ulteriore acquisizione di documenti è avvenuta presso la società. L’ipotesi è quella dell’abuso edilizio. Paglione ha annunciato per domani una replica.

Nei giorni scorsi in città sono stati diffusi due volantini anonimi che sollecitavano a fare chiarezza su Montevecchio.

Più informazioni su