vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

La San Paolo vince il big match a Giulianova

Più informazioni su

VASTO – Dopo il turno di riposo, la San Paolo Calcio Vasto ha ripreso a correre sconfiggendo (2-0), in quel di Giulianova, le padrone di casa del Memy Team, al termine del big match valido per la quinta giornata del campionato regionale di Serie C. Le giuliesi sono scese in campo forti delle quattro vittorie messe a segno in altrettante gare disputate, mentre le vastesi con tre vittorie su tre gare giocate, avendo osservato, come detto, il turno di riposo la domenica precedente. La sfida al vertice tra le due belle realtà del calcio abruzzese si è risolta nella ripresa con le reti firmate da Mazzatenta e Di Viesti. Qualcuno ha parlato di sorpresa riferendosi alla sconfitta delle ragazze del presidente Felisiani, però sono di parere diverso in casa biancorossa perché possono contare su elementi che non hanno da invidiare nulla a nessuno, grazie anche al grande lavoro fatto negli ultimi anni dall’ex allenatore Francesco Mucci, lavoro che ora porta avanti mister Gizzarelli. La San Paolo, inoltre, ha in Nardulli un portiere ‘saracinesca’, come hanno già verificato le prime avversarie di questo scorcio di campionato. Ne è una riprova il fatto che l’estremo difensore vastese non ha ancora subito un gol, contro i 27 realizzati da capitan Tumini e compagne. Tornando alla sfida con il Giulianova, è inutile nascondere che la contesa è iniziata tutta in salita, come previsto d’altronde alla vigilia, però i tre punti sono andati, giustamente, a chi ha davvero meritato. Nel primo tempo parte all’attacco il Giulianova, ma il portiere Nardulli si supera e salva la situazione in qualche chiara occasione avuta dalla squadra di casa, mentre le ragazze di Gizzarelli rispondono più volte con i tentativi da fuori area della brava Di Viesti, tra le migliori in campo. Nella ripresa si vede una San Paolo trasformata che lotta su ogni pallone, senza lasciare spazi al Memy Team Giulianova. La gara si sblocca al 22’, quando arriva un pallone a Mazzatenta che, dal limite dell’area, tutta defilata, con una finta si gira e insacca all’angolo opposto. Dopo cinque giri di lancette, la sempre presente Di Viesti ‘duetta’ con Mazzatenta prima di depositare, con un tiro al volo, il pallone alle spalle del portiere avversario per il definitivo 2-0. E’ stata una vittoria di forza e di cuore, un trionfo per la squadra capitanata da Tumini che non conosce ostacoli. A comandare la classifica, a punteggio pieno (15) e con una gara in più, è la Womens Soccer Hatria; seguono con 12 punti San Paolo Calcio Vasto e Memy Team Giulianova.

Le giocatrici in distinta: Nardulli, Nozzi, Nucciarone, Di Foglio, Di Francesco N., Tumini, Mazzatenta, Di Francesco D., Cerbino, Di Viesti, Malatesta, Vitelli L., Napolitano, Tarquinio, Vitelli D., Mariniello e Ronzitti.

Michele Del Piano 

Più informazioni su