vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Trasferta a Celano stregata per la juniores San Paolo

Più informazioni su

VASTO – Il San Paolo Vasto calcio a 5 juniores non riesce a espugnare il palasport di Celano rimediando una netta sconfitta per 8a2. I ragazzi di coach Rossi non entrano mai in partita e vengono penalizzati dalle grandi dimensioni dell’impianto marsicano che non esaltano le tattiche e le caratteristiche dei vastesi.

La partita inizia in modo incoraggiante per gli ospiti, che colpiscono per ben due volte il palo prima con Perrozzi e poi con D’Adamo. Anche Cardillo ha un occasione netta ma a tu per tu con il portiere avversario si fa ipnotizzare ciccando il tiro. La buona vecchia regola gol mangiato gol subito vale sempre e i vastesi vanno sotto rapidamente per 2a0.

La partita continua con la squadra ospite sempre in affanno che colleziona anche il bonus di sei falli commessi e subisce due tiri liberi realizzati dal bomber marsicano Lumacone, capocannoniere del girone juniores. Il primo tempo si conclude con il pesante passivo di 4a0.

Il secondo tempo mister Rossi gioca il tutto per tutto in pressione nonostante le dimensioni del campo, il gioco trae qualche miglioramento ma prima un palo e poi un incrocio dei pali negano la gioia del gol ai vastesi.

Le squadre si sfilacciano e si susseguono continui ribaltamenti di fronte. Alla fine dei minuti regolamentari la partita termina 8a2 con reti vastesi di Cardillo e Scafetta, nei minuti di recupero Suriani sbaglia un tiro libero calciandolo a lato.

Giornata nera per i ragazzi della San Paolo che faranno di tutto per riconquistare tre punti nella tana dell’oratorio Salesiano lunedi prossimo alle ore 18:00, ospite della giornata il Cus Chieti per una sifda che si preannuncia al cardiopalma.

Ludovico Staniscia

Più informazioni su