vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Uomo bastonato e rapinato, due arresti

Più informazioni su

VASTO – I carabinieri della Compagnia di Vasto hanno eseguito ieri pomeriggio un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di Petrilia Silviu Viorel, 23enne, operaio e Albu Aurelian, 22enne, operaio, di origine rumena ma da tempo residenti a Vasto.

Il GIP del Tribunale di Vasto ha emesso l’ordine di custodia su richiesta della locale Procura della Repubblica a conclusione delle indagini tempestivamente avviate dai militari della Stazione di Piazza Dalla Chiesa. Per loro l’accusa è di rapina aggravata.

Il capitano Giuseppe Loschiavo illustra in una nota i dettagli dell’accaduto: “Lunedì scorso, infatti, B. V., 33enne, operaio di origine romena, ma residente a Vasto con la sua famiglia, denunciava ai carabinieri di essere stato avvicinato e aggredito da due giovani.

Secondo il racconto del denunciante, mentre verso le sei era fermo alla fermata del bus vicino Piazza Verdi in attesa dell’autobus, veniva avvicinato da due giovani i quali, dopo averlo distratto, lo aggredivano, colpendolo alla testa con un bastone e, prima di fuggire a piedi, facendo perdere le loro tracce, si impossessavano del suo portafogli contenente un migliaio di euro circa.

I carabinieri, dopo aver esaminato attentamente i pochi indizi emersi dal racconto dell’operaio romeno, concentravano la loro attenzione su alcuni giovani connazionali del denunciante, che abitualmente frequentano la zona. Venivano fatte vedere alcune foto di soggetti sospetti, e tra queste il malcapitato riconosceva i due aggressori.

La successiva richiesta di arresto alla Procura della Repubblica, portava all’emissione dell’ordinanza di custodia cautelare in carcere. Espletate le formalità burocratiche, i due presunti rapinatori venivano associati presso la Casa Circondariale di Vasto in attesa di essere interrogati dal competente magistrato”.

Più informazioni su