vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Cima-Cosmos, Natale amaro: lavoratori in sciopero

Più informazioni su

SAN SALVO – Sarà un Natale amaro per i 23 operai della Cima-Cosmos, l’azienda che a San Salvo produce  molle di sospensione, molle diaframma e molle a filo per il settore automobilistico, in crisi profonda dal 2008 anche nella zona industriale di Piana Sant’Angelo.

“Il 10 maggio finirà la cassa integrazione”, lancia l’allarme Mario Codagnone, segretario provinciale della Fiom-Cgil. “Ci aspettavamo che l’azienda dicesse sì ai contratti di solidarietà”, cioè lavorare meno, anche accettando una riduzione degli stipendi, ma lavorare tutti. “Ci sarebbe anche la possibilità di creare un soggetto unico con lo stabilimento gemello Cima-Cid, riassorbendo tutti i lavoratori, ma la proprietà fino ad ora non ne ha voluto sapere. Questa è una fabbrica che opera a San Salvo da oltre trent’anni ed è inserita nel tessuto produttivo. Non comprendiamo il perché dell’annunciata cessazione dell’attività, magari per spostare tutto da qualche altra parte. Invece, qui ci sono le condizioni per rilanciare un’azienda che ha tante professionalità. Questi lavoratori per due anni non hanno percepito il premio di risultato e hanno perso 3-4mila euro di salario. Abbiamo investito della questione le istituzioni locali, provinciali e regionali”. Un appello anche al “vescovo, che è sempre attento alle problematiche del lavoro”.

Più informazioni su