vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Scout Vasto, raccolta cellulari: "Progetti appesi a un filo"

Più informazioni su

VASTO – In occasione del Natale, il Clan del gruppo Scout Agesci Vasto 1 (formato da ragazzi e ragazze tra i 16 e i 22 anni), propone una campagna di raccolta cellulari usati, denominata “Abbiamo tanti progetti appesi ad un filo”.

L’iniziativa si aggancia ad un progetto promosso dal Magis (Movimento e Azione dei Gesuiti italiani per lo Sviluppo) una campagna di raccolta dei telefoni cellulari usati, anche non funzionanti, per convertirli in risorse per finanziare progetti di cooperazione e sviluppo.

Gli apparecchi donati vengono inviati ad una società specializzata, la CMR di Londra, che smaltisce in maniera corretta gli apparecchi inutilizzabili, garantendo la gestione delle componenti pericolose nel rpieno rispetto del quadro legislativo europeo in materia ambientale. Gli introiti ricavati da questa raccolta verranno utilizzati per finanziare alcuni progetti, a partire da due importanti iniziative in favore dell’Africa: la realizzazione di cucine solari in Ciad e il sostegno ad un ospedale per bambini malati di Aids in Kenya.

Con l’adesione alla campagna il donatore contribuisce alla realizzazione di due obiettivi:
Obiettivo sociale: realizzazione di supporti e strutture in Ciad e Kenya
Obiettivo ambientale: la vita media di un cellulare è di circa 2 anni, così ogni anno migliaia di cellulari vengono dimenticati in un cassetto. Un telefono cellulare è composto principalmente di plastica, metlli pesanti come rame, ferro, nickel, stagno e metalli preziosi come oro, argento e coltan.

In città istituiremo dei punti di raccolta controllati in luoghi pubblici, in primis le scuole, ma anche all’Oratorio Salesiano, ed in altri luoghi che ci daranno disponibilità.

La raccolta terminerà il 31 gennaio 2012, con il ritiro degli scatoloni distribuiti in città.
L’iniziativa non ha alcuno scopo di lucro da parte del Gruppo Scout, che consegnerà tutto il ricavato direttamente alla Magis.

Per informazioni è possibile contattare il gruppo scout all’indirizzo clanshalom@hotmail.it

I ragazzi del Clan Shalom

Più informazioni su