vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Capodanno al lavoro. Erica la barista: "Ambiente divertente"

Più informazioni su

VASTO – Questa notte Erika Di Lorenzo sarà dietro il bancone del bar di una discoteca a preparare cockatail per i tanti giovani che hanno scelto questo tipo di serata.

Come mai hai deciso di lavorare la sera del 31?
Ormai questo è il quinto anno consecutivo che lavoro nella notte di capodanno, è diventata ormai un’abitudine. Se continuo a farlo è perchè mi diverto visto che, tutto sommato, anche se si lavora, lo si fa in un ambiente divertente.

Cosa ti ha spinto 5 anni a fa a prendere questa decisione?
Ero nello staff della Gohà (la società che organizza eventi) e lo staff non si abbandona in una serata così importante. Così ho deciso di provare e non ho più smesso!

E’ diverso il tipo di lavoro rispetto agli altri sabati in discoteca?
Ci sono sicuramente più persone e di conseguenza la mole di lavoro aumenta. Però, con un po’ di esperienza acquisita si riesce a fronteggiare tutto alla grande.

Qualche episodio particolare capitato in questi anni?
Le persone sono sicuramente più allegre del solito in questa notte. Magari capita che c’è chi alza troppo il gomito e scappa qualche parole in più. Ma sappiamo come comportarci quindi finisce subito tutto lì.

Si guadagna di più a lavorare la notte di capodanno?
La paga è superiore, perchè è una serata importante e non tutti hanno la volontà di lavorare in questa occasione.

Come si recupera questa serata mancata?
A parte che alla fine ci divertiamo lo stesso, anche lavorando. Però magari con una cena tra amici i primo o il due, facciamo un capodanno tutto per noi.

Giuseppe Ritucci

Più informazioni su