vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

San Paolo Calcio a 5, serve una scossa all'ambiente

Più informazioni su

VASTO – La San Paolo Vasto Calcio a 5 cede anche in trasferta contro il Mario Tano di Atessa e allunga la sua striscia negativa a 8 partite senza vittoria. A dire il vero partita sfortunata e sconfitta immeritata quella dei vastesi, padroni del campo e bravi sia nella manovra che nella difesa. A condizionare la sconfitta 8 minuti di black out nel primo tempo che concedono due reti agli avversari. Rossi e compagni non ci stanno e giocano un’intera partita all’attacco con un secondo tempo in cui schiacciano gli avversari per l’intera partita nella loro metà campo. Emblematica la statistica che alla voce tiri in porta per il Mario Tano segna 2.

Il San Paolo invece colleziona molte occasioni dando largo spazio ai giovani dell’under (nel quintetto base ce ne sono ben tre Salvatorelli Suriani e Muratore, con Cassone che ben figurerà nel secondo tempo). E’ proprio bomber Suriani a calciare sul palo un rigore a metà secondo tempo, ma i vastesi non si perdono di animo e accorciano a 5 dalla fine con Racano al primo gol stagionale (Racano è arrivato nel mercato di riparazione di dicembre).

Capitan Rossi sceglie di inserire il portiere di movimento che viene ben effettuato e schiaccia gli atessani nella loro metà campo, ma non si riesce a arrivare al gol. E nei minuti finali addirittura la beffa: Cassone osa troppo sul quadrato, l’avversario ruba palla e tira da lontano, Rossi in corsa verso la propria porta intercetta la palla di mano al limite dell’area e viene espulso. I vastesi riescono anche a difendersi in quattro, ma il risultato non si sblocca fino alla fine. L’ennesima sconfitta che rende amara una partita dominata e ben giocata.

Prossima settimana partita in trasferta con l’ Anxanum con indisponibili gli squalificati Rossi e Cocchini. L’under giocherà invece martedi in trsferta con lo Sporting Pollutri.

Ludovico Staniscia

Più informazioni su