vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Anello intorno a piazza Rossetti, il 12 marzo al via i lavori

Più informazioni su

VASTO – Al via il 12 febbraio i lavori di pavimentazione dell’anello intorno a piazza Rossetti. Dopo mesi di discussione, con molte proteste da parte dei commercianti del centro storico, che chiedevano la riapertura al traffico del tratto di strada che collega via Cavour a corso Garibaldi, gli operai della ditta Cirulli, di Schiavi d’Abruzzo, inizieranno a mettere in posa le mattonelle.

“L’opera verrà realizzata in due fasi -spiega l’assessore ai lavori pubblici, Marco Marra. Fino al 2 aprile, si lavorerà alla prima metà dell’anello. Quindi il cantiere verrà riconsegnato per le vacanze di Pasqua, in modo da rendere la zona fruibile. I lavori ripartiranno poi il 10 aprile, per essere terminati entro la fine di maggio”.

Ma molti dei commercianti dell’area di piazza Rossetti e corso de Parma non ci stanno. Nel corso dell’incontro in Comune di qualche giorno fa, erano tornati a chiedere lo slittamento dei lavori a gennaio del 2013. In tanti continuano ad essere in disaccordo con la decisione dell’amminsitrazion di chiudere definitivamente al traffico questo tratto di strada. “Da quando la strada è chiusa lavoriamo di meno”, dicono in molti.

Ma l’assessore rivendica la scelta dell’amministrazione. “Nell’incontro in Comune avevamo chiesto alle associazioni di categoria se preferivano i lavori in due fasi o in un’unica soluzione. L’inizio dei lavori non era in discussione. E’ una scelta che difendo e sono convinto di stare facendo anche gli interessi dei commercianti. Inoltre, durante il periodo dei lavori, i marciapiedi saranno utilizzabili, non verranno chiusi dal cantiere”. 

In tempi di crisi e con tante emergenze in città c’è chi avrebe preferito un utilizzo diverso dei 156mila euro previsti per la pavimentazione dell’anello, magari per rifare qualche tratto d’asfalto che in più di qualche strada è disastrato. In Comune hanno però deciso di investire questi fondi per dare, a quella che di fatto è già zona pedonale, un aspetto in linea con l’utilizzo che ne viene fatto.

Anche le associazioni di categoria sembrano essee divise sulla questione. Sono Confcommercio e il Consorzio Vasto in Centro ad essere contrari al provvedimento. Tra 10 giorni partiranno i lavori. Quando saranno terminati (si spera che non ci siano intoppi e i termini vengano rispettati), si potrà valutare con la prova sul campo se la scelta sarà stata giusta o meno.

Giuseppe Ritucci

Più informazioni su