vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Divisioni nel centrosinistra, centrodestra cerca lo "sgambetto"

Più informazioni su

VASTO – Il centrodestra prova ad affondare il coltello nella piaga.

Con un centrosinistra bloccato dalle divisioni e in attesa della convocazione di una verifica che non inizia mai, il Pdl gioca d’anticipo e chiede un Consiglio comunale su cinque punti caldi: nuovi impianti a biomasse nella zona industriale di Punta Penna; problema sicurezza; analisi delle osservazioni al Piano spiaggia;  scarichi a mare a Vasto Marina; provvedimenti per evitare l’annullamento delle Norme tecniche di attuazione del Piano regolatore dopo la sentenza del Tribunale amministrativo regionale di Pescara.

E’ su questi temi che i 5 consiglieri comunali iscritti al Pdl cercano di mettere lo sgambetto all’amministrazione Lapenna. Il documento è firmato da Guido Giangiacomo, Etelwardo Sigismondi, Manuele Marcovecchio, Mario Della Porta e Francesco Paolo D’Adamo. “Il nostro obiettivo – riassume Sigismondi – è rompere l’impasse su una serie di questioni che l’amministrazione di centrosinistra non vuole affrontare”.

Sul problema sicurezza, Sigismondi ribadisce di essere favorevole alle ronde di volontari e poi attacca: “In città si parla molto di sicurezza, ma l’amministrazione è assente e silente”.

micheledannunzio@vastoweb.com

Più informazioni su