vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Lavoro: sciopero nazionale Fiom, pullman dal Vastese

Più informazioni su

VASTO – Partiranno in pullman anche da Vasto e San Salvo gli operai che parteciperanno allo sciopero nazionale indetto dalla Cgil per protestare contro l’intenzione del Governo Monti di modificare l’articolo 18 dello Statuto dei lavoratori.

“Alle ragioni per cui è scattata la protesta”, cioè il muro contro muro tra sindacato e Fiat, si aggiunge il tema di più stretta attualità dell’articolo 18 dello Statuto dei lavoratori”, spiega Mario Codagnone, segretario provinciale della Fiom-Cgil. “Il mercato del lavoro non è rigido da tanti anni: abbiamo più di tre milioni di giovani precari, centinaia di migliaia di lavoratori sono stati licenziati per la crisi, altro che rigidità! L’art. 18 va preservato perché è strumento di deterrenza, serve per salvaguardare i lavoratori anche dall’idea di abusi e discriminazioni. La riforma del mercato del lavoro ha un senso se cancella la precarietà del lavoro e allarga le tutele degli ammortizzatori sociali a tutti; non se riduce i diritti delle persone. Il Governo Monti non può continuare a colpire, dopo l’attacco alle pensioni e l’incremento delle tasse, i soggetti sociali più deboli del nostro Paese”.

Partenza da San Salvo (piazza Aldo Moro), alle 5; da Vasto (terminal bus) alle 5.10; da Vasto Nord-distributore ex Total alle 5.20.  

Più informazioni su