vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Ecco uno dei camion che scarica l'amianto a Punta Penna

Più informazioni su

VASTO – Sarà l’Ufficio servizi del Comune di Vasto a mettere in atto le pratiche necessarie per la rimozione delle onduline contenenti amianto, abbandonate nella discarica abusiva della zona industriale di Punta Penna. Il sindaco ha sollecitato il dirigente del settore servizi Ignazio Rullo a provvedere alla bonifica.

“Faremo un sopralluogo per verificarelo stato in cui si presenta il materiale -spiega Ignazio Rullo -. A seconda delle condizioni in cui si trovano le onduline vanno attuate delle procedure diverse. Il nostro compito sarà quello di incapsularle e poi chiamare una ditta specializzata nella rimozione e nello smaltimento. Putroppo queste operazioni sono molto onerose per l’amministrazione”.

Sempre a riguardo di quelle discarica abusiva riceviamo la segnalazione di L.P., residente a Punta Penna. “Confermo la presenza di quella discarica, che nei mesi estivi prende regolarmente fuoco. Io stesso ho spesso chiamato i Vigili del fuoco perchè spegnessero le fiamme”.

Il nostro lettore ci invia anche una foto scattata in data 29 febbraio, quindi solo poci giorni fa, in cui si vede un camion che in pieno giorno scarica rifiuti (clicca qui). “Purtroppo non sono riuscito a leggere completamente il numero di targa -scrive- ho visto solo le prime due lettere”. Sarebbe stata una segnalazione preziosa per poter multare chi si è reso responsabile di un’azione che infrange la legge, ma prima ancora è segno di forte inciviltà.

Il sindaco, nel sollecitare l’intervento di bonifica, ha voluto ricordare che è attivo il numero verde per la raccolta dei rifiuti speciali, 800.13.10.47, con gli operatori che si recano anche a domicilio per il ritiro. Un servizio prezioso che però in molti ignorano, preferendo gettare i materiali dove capita.

Giuseppe Ritucci

Più informazioni su