vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Emigrati tornano nel Vastese solo per la pensione: denunciati

Più informazioni su

VASTO – Emigrati in Argentina tornano nel paese d’origine solo per riscuotere la pensione sociale. Cinque persone tra i 70 e gli 87 anni sono state denunciate a Fraine dai carabinieri Castiglione Messer Marino “nel corso di una complessa attività d’indagine in ordine a illecite riscossioni di assegno sociale Inps”, spiega il luogotenente Roberto Spano, comandante a interim della Compagnia di Atessa.

I cinque anziani, “da anni residenti in Argentina, tornavano a Fraine, loro paesino di nascita, al solo scopo di acquisire la residenza per poi poter percepire l’assegno sociale. Infatti, dopo aver raggiunto lo scopo, ritornavano in Argentina, dove tuttora domiciliano, continuando a riscuotere comunque” la pensione da circa 600 euro l’uno “che viene mensilmente versato sul loro conto corrente italiano. La normativa – ricorda il comandante – prevede la sospensione dell’assegno in caso di permanenza all’estero per un periodo superiore a un mese. Decorso un anno dalla sospensione, le sedi competenti dispongono la revoca del beneficio”.

Redazione Vastoweb

Più informazioni su