vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Tentò di investire la ex convivente, decisive le testimonianze

Più informazioni su

VASTO – Saranno decisive le testimonianze di chi ha visto la scena agghiacciante: un’auto che insegue una donna, sale un un marciapiede e si schianta a folle velocità contro un muretto. La giovane riesce a scappare rifugiandosi in un negozio. E’ accusato di tentato omicidio Piero Chinni, il 31enne di San Salvo arrestato il 27 luglio dello scorso anno dopo aver tentato di investire la sua ex convivente, G.I., 29 anni, anche lei sansalvese. Alla base di tutto ci sarebbe una storia d’amore finita male. Ieri mattina l’udienza dinanzi al Tribunale collegiale di Vasto, composto dal presidente, Antonio Sabusco, e dai giudici a latere Giovanni Falcione e Michelina Iannetta.

“I testimoni da ascoltare sono molti”, commenta Giovanni Cerella, che insieme al suo collega Carmine Petrucci compone il collegio difensivo dell’imputato, mentre la donna, che si è costituita parte civile, è rappresentata da Clementina De Virgiliis.

Si torna in aula il 26 giugno.

micheledannunzio@vastoweb.com

Più informazioni su