vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

"A Vasto 27 casi di violenza". Teresa Di Santo lancia l'allarme

Più informazioni su

VASTO – “Da quando, nel lontano 1908, a New York 129 operaie dell’industria Cotton, prigioniere all’interno dello stabilimento morirono arse dalle fiamme, l’8 marzo è stata proposta come giornata di lotta internazionale, a favore delle donne”. Teresa Di Santo, presidente Emily Abruzzo, approfittando di questa ricorrenza, ha voluto portare al centro dell’attenzione il problema della violenza sulle donne, perchè è attualmente in atto quella che definisce “una vera strage”.

“Ogni tre giorni ne viene uccisa una e le ultime cronache sono addirittura peggiori. Il mio pensiero è rivolto a quelle uccise e a tutte quelle che quotidianamente subiscono, troppo spesso in silenzio e tra le mura della propria casa, umiliazioni e violenze. A loro dico che da questo tunnel si può uscire, per questo lo sportello Save sarà sempre gratuitamente a loro disposizione”.

Al momento sono 27 i casi di cui lo sportello si sta occupando. Si tratta di un percorso di assistenza sia psicologico che legale, per aiutare le donne a risolvere i loro problemi. Prevalentemente queste sono persone che hanno subito violenza domestica, che è quella che si manifesta all’interno del proprio contesto familiare e che sfocia anche in determinate forme di violenza economica, fisica e psicologica.

“Lo sportello è molto attivo – ha proseguito Teresa Di Santo – e ha come obiettivo principale quello di convincere le donne a denunciare quanto subito, anche se non sono obbligate. In seguito viene loro indicato il percorso da seguire, garantendo sempre la massima riservatezza”.

Il 60% dei casi segnalati sono avvenuti nel vastese, mentre il 40% nelle zone limitrofe e riguardano sia persone italiane che straniere, mentre la fascia di età è compresa tra i 30 e i 60 anni. Una piaga che nonostante l’impegno costante di varie associazioni continua ad essere sempre preoccupante.

Lo sportello è aperto i giorni con i seguenti orari:
lunedì ore 9.00-11.00
mercoledì 10.00-12.00
venerdì 9.00-11.00

Per maggiori informazioni è possibile rivolgersi al numero 0873.548747.

Giuseppe Mancini

Più informazioni su