vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Entra nel vivo la campagna elettorale, questa sera primo comizio di Di Stefano

Più informazioni su

SAN SALVO – Entra nel vivo la campagna elettorale per le elezioni amministrative del 6 e 7 maggio 2012. Sarà il nuovo centrosinistra, questa sera alle 17.30, in piazza Papa Giovanni XXIII, a tenere il primo comizio in piazza. “Sarà un comizio di ringraziamento e festa per il grande successo delle primarie -ha commentato Domenico Di Stefano, candidato sindao -. Proprio per questo sul palco insieme a me ci saranno Antonio Cilli e Giovanni Mariotti. La nostra coalizione è unita e pronta alla sfida elettorale”.

Proseguono gli appuntamenti organizzati da Tiziana Magnacca, candidata del centrodestra, nei quartieri della città. L’unica donna tra i candidati sta incontrando i cittadini nei mercati, nelle piazze, presentando il suo programma e quello che la sua coalizione ha progettato per il futuro della città.

Il Partito Democratico, dopo l’incontro con le donne, in occasione dell’8 marzo, prosegue nella campagna elettorale per sostenere Arnaldo Mariotti. Tra gli appuntamenti di spicco è già in calendario quello del prossimo 12 aprile, con la presenza in città di Anna Finocchiaro e Cesare Damiano, in occasione della conclusione degli incontri della scuola di formazione politica.

Ieri pomeriggio, alla Porta della Terra, si sono presentati ufficialmene alla città gli attivisti del Movimento 5 Stelle. Il gruppo dei giovani, che fa riferimento a Silverio Marzocchetti, vuole seguire la scia positiva del Movimento in tante città italiane. Il loro programma è ambizioso e passa soprattutto verso un modo diverso di intendere la politica. Tra gli appuntamenti più attesi c’è la speranza di poter avere a San Salvo il leader del Movimento Beppe Grillo.

Alle prese con la composizione delle liste è l’Udc. Dopo la scelta dal partito di correre da soli, con la candidatura del giovane segretario locale Fabio Travaglini, la lista dello scudocrociato sarà “nel segno del rinnovamento -come ha detto lo stesso Travaglini-. Avremo tanti giovani e persone appartenenti ai diversi livelli della società civile. Vanno avanti anche i lavori per la composizione del Terzo Polo, nelle prossime settimane sarà tutto più definito”.

Cinque candidati alla guida della città, con una campagna elettorale che, viste le divisioni del centrosinistra e la forte contrapposizione, spesso con toni duri e polemici, con il centrodestra, promette, e di fatto lo è già, infuocata.

Giuseppe Ritucci

Più informazioni su