vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Ex scuola d'arte nel degrado, Comune la cede alla Provincia

Più informazioni su

VASTO – I danni delle nevicate di febbraio si sono fatti sentire: cornicioni che cadono e ringhiere piegate sotto il peso dei rami all’ex Istituto d’arte di via Roma, nel centro di Vasto. La scuola è chiusa dal 23 dicembre 2011, giorno dell’inaugurazione del nuovo Liceo artistico in via Conti Ricci, dove gli studenti hanno iniziato a seguire le lezioni il 9 gennaio, dopo la pausa natalizia.

Il Comune sta per concedere gratuitamente alla Provincia l’utilizzo della struttura. I due assessori al Patrimonio, Vincenzo Sputore e Tonino Marcello, firmeranno il documento che consentirà di perfezionare l’operazione.

“Riguardo all’edificio di via Roma stiamo lavorando a un accordo di programma che consenta al Comune di concedere in comodato lo stabile alla Provincia”, annuncia l’assessore provinciale Marcello. “L’ex Istituto d’arte diverrà sede di alcuni servizi dell’amministrazione provinciale”. Nei locali che una volta ospitavano gli studenti troveranno posto l’Urp (ufficio relazioni col pubblico), l’ex Genio civile, la polizia provinciale e l’Uma (utenti motori agricoli). “Alcuni anni fa – ricorda Marcello – la Provincia ha speso 400mila euro per la sistemazione degli esterni del plesso scolastico. Una volta che il Comune di Vasto avrà ceduto il fabbricato alla Provincia, non appena l’accordo di programma si sarà concretizzato, sposteremo gli uffici e faremo la necessaria manutenzione”.

micheledannunzio@vastoweb.com

Più informazioni su