vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Questa notte lancette avanti di un'ora, torna l'ora legale

Più informazioni su

VASTO – Questa notte scatta l’ora legale. Lancette avanti di un’ora (dalle 2 si passerà alle 3) per poter usufruire maggiormente della luce del sole, con le giornate che si allungano dopo l’ingresso della primavera.

“C’è chi ne soffrirà di più e chi di meno -dicono gli esperti-. Le persone che hanno una normale ritmicità sonno/veglia – quelle, cioè, che vanno a letto alle 11 e si svegliano alle 7-8 del mattino – potrebbero andare incontro a qualche disagio nei due-tre giorni successivi allo spostamento delle lancette in avanti. Un po’ di sonnolenza prima di riadattarsi al nuovo ritmo.

Uno dei motivi per cui le lancette si muovono fra sabato e domenica, e non più fra domenica e lunedì, è proprio questo: si vuole permettere alle persone di riadattarsi alla perdita dell’ora di sonno nel weekend, prima della ripresa delle attività lavorative”.

I consigli per non farsi cogliere impreparati dalla prova del sonno accorciato? “Chi ha un ritmo sonno-veglia normale, può cercare di anticipare l’ora in cui va a letto. Tutti invece – spiega il dottor Luigi Ferini Strambi all’Adn Kronos – al mattino devono cominciare a esporsi subito, senza tergiversare, al sole. Alzare le tapparelle e farsi inondare dalla luce al mattino abitua l’organismo e inibisce la melatonina, meccanismo che ci permette di riattivarci più velocemente”.

Redazione Vastoweb

Più informazioni su