vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Bcc Vasto Basket, vittoria importante contro Airino Termoli

Più informazioni su

VASTO – Non poteva iniziare meglio l’avvventura di coach Sandro Di Salvatore sulla panchina della Bcc Vasto Basket. Vittoria nella gara contro l’Airino Termoli, che valeva molto più dei due punti in palio. C’era da riscattare la sconfitta dell’andata, c’era da frenare l’assalto al secondo posto da parte dei molisani, c’era il morale da risollevare dopo le ultime prestazioni che sono costate la separazione da coach Minora.

E i biancorossi hanno risposto alla grande. La squadra si è stretta attorno al nuovo tecnico riponendo in lui la massima fiducia. Significativa la presenza in campo di capitan Bonaiuto, che ha giocato pur con una caviglia malmessa, così come di Silvio Marinaro che è voluto essere in panchina con i suoi compagni.

Prima della gara un minuto di raccoglimento, in memoria di Michele Silvestri, il militare italiano ucciso in Afghanistan e di Vincenzo Bozzelli, zio dell’assistente allenatore Luigi Cicchini, prematuramente scomparso nei giorni scorsi. Poi, spazio al basket giocato, con le due squadre in campo che si sono date battaglia.

Subito sugli scudi Vincenzo Di Pierro, che alla fine sarà il miglior realizzatore della gara con 27 punti a referto. Ma sono tutti i vastesi a metterci l’impegni, pur di fronte ad un Termoli che ha molte carte da giocare. Con i sempre vaidi Di Lembo e Bertinelli e un Ulano che quando affronta Vasto sembra trasformarsi, il primo quarto si chiude in parità, 19-19, mentre al riposo lungo i padroni di casa sono in vantaggio di soli due punti.

Macina gioco la squadra vastese, con Di Salvatore che fa ruotare gli uomini a disposizione in maniera saggia, mandando in campo anche il giovane Magrì. Buone, come sempre, le prestazioni di Luca Di Tizio, che poi nell’ultimo quarto piazza una tripla decisiva, Toth, sempre nel vivo del gioco e Dutto. Buono l’impatto sulla gara anche di Vittorio Ierbs, che in uno dei momenti cruciali del match ruba palla a un avversario e si lancia in contropiede, scatenando l’entusiasmo del pubblico del PalaBcc. Leggermente appannato Florio, che non riesce ad avere la solita precisione al tiro, anche se le azioni migliori passano sempre dalle sue mani.

Alla sirena finale il tabellone segna 76-67 e tutti sono pronti a festeggiare, per questa vittoria che, come detto, valeva davvero molto. Ora coach Di Salvatore avrà una settimana per lavorare, sperando di recuperare al meglio Bonaiuto e aspettando il rientro di Marinaro. La stagione, guardando ai play-off è ancora lunga. Ma la Bcc Vasto Basket sembra essere sulla strada giusta.

Giuseppe Ritucci

Bcc Vasto Basket Bonaiuto (6 punti), Florio (2), Di Pierro (27), Magrì (0), Di Tizio (12), Dutto (10), Ierbs (5), Maggio (0), Toth (14), De Felice (0)

Airino Termoli Di Lembo (21 punti), Celenza (0), Capanelli (0), Fiori (0), Colasurdo (0), Panetta (4), Cicculli (2), Dukanovic (7), Decurtis (0), Ulano (16), Cau (0), Bertinelli (17)

Più informazioni su