vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Vasto, violenza in centro: "Sabato pugni e litigi a notte fonda"

Più informazioni su

VASTO – Sette-otto ragazzi coinvolti, alcuni dei quali minorenni, in due scazzottate e un terzo violento litigio. Cominciano a discutere. Il tono della voce si alza. Dalle discussioni si passa alle vie di fatto. I giovani iniziano ad alzare le mani. Si picchiano. Chi ha visto racconta di aver assistito a queste scene sabato a notte fonda in piazza Pudente e in via Santa Maria.

Il racconto – Due parapiglia tra ragazzi dopo le 3 di notte. Ignoti i motivi dei tafferugli scoppiati in pieno centro di Vasto. A sedare gli animi sono stati gli agenti di una volante che ha attraversato velocemente corso De Parma ed è intervenuta sul posto. Di un terzo episodio nel cuore della città raccontano i residenti di via Buonconsiglio. Anche lì urla e un violento litigio. Una notte calda.

Fatti del genere non sono nuovi in pieno centro. Nella notte di Halloween un ventenne era stato aggredito e malmenato con un tirapugni. Un cazzotto sferrato all’occhio gli aveva provocato una frattura, poi ricomposta dall’equipe specializzata dell’ospedale Renzetti di Lanciano. Al termine delle indagini la squadra anticrimine del Commissariato di via Bachelet aveva fatto scattare 4 denunce.

Tre giorni fa non è stato un sabato sera tranquillo nella Vasto antica. I fatti emergono a distanza di giorni. Riaffiorano dai ricordi di chi ha assistito a scene inquietanti e comincia a raccontare dopo che, come spesso accade, su tutto era calata una cortina di silenzio.

micheledannunzio@vastoweb.com

Più informazioni su