vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

400 maturandi all'evento per orientarsi sul proprio futuro

Più informazioni su

VASTO – Anche quest’anno la Banca di Credito Cooperativo della Valle del Trigno ha invitato le 18 scuole superiori della propria area di competenza all’evento di orientamento post diploma dal titolo “Orientati, formati al futuro 2012” . Le scuole di Abruzzo e Molise hanno aderito con interesse alla seconda edizione dell’evento con oltre 400 ragazzi presenti presso il business center del Palace Hotel a Vasto.

Due le aree attrezzate per i ragazzi: una dedicata alle esposizioni ed una dedicata ai workshop. L’area espositiva divisa a sua volta in una sala dedicata all’Orientamento Universitario ed una dedicata all’Orientamento al lavoro e all’avvio di impresa.

Nella sala Orientamento Universitario erano presenti numerosi rappresentanti di Atenei di tutta Italia (da Trieste a Napoli, Macerata, Camerino, Università Iulm, Bocconi, Chieti-Pescara, Università del Molise, Federico II di Napoli, Consorzio Universitario Piceno) che hanno colloquiato in modo diretto con i ragazzi fornendo loro tutte le informazioni richieste sulle varie Università. Nella sala Orientamento al lavoro e all’avvio di impresa presenti tutte le Associazioni di categoria del territorio (quelle dell’impresa, commercio, artigianato, agricoltura), l’Ufficio Sviluppo della Camera di Commercio, le agenzie per il lavoro, il Centro per l’Impiego e la Provincia di Chieti con lo sportello Europe Direct.

Relatori nei due workshop consecutivi il Presidente della BCC Nicola Valentini ed il Direttore della BCC Gabriele Puglielli che hanno presentato l’evento, la dottoressa Margherita Barone, psicoterapeuta, che ha risposto alle moltissime domande dei ragazzi sulla consapevolezza di sé, la motivazione e la focalizzazione delle proprie attitudini, Annalisa Michetti dello sportello Europe Direct della Provincia di Chieti che ha presentato il programma di volontariato europeo come vera opportunità per i ragazzi diplomati. Infine due testimonianze di giovani abruzzesi ricercatori che sono riusciti attraverso il percorso di studi e la forte volontà a raggiungere importanti traguardi professionali: Nicola Canci, ricercatore in ambito fisica nucleare presso il Laboratorio Internazionale del Gran Sasso e Sandro Colagioia ricercatore in ambito chimico-farmaceutico presso l’azienda Dompé dell’Aquila che ha da poco ottenuto un riconoscimento per un importante brevetto farmaceutico.

“L’evento Orientati – afferma il Presidente della BCC Nicola Valentini – nasce dalla volontà di rispondere ad una esigenza del territorio cioè quella di orientare al meglio le scelte dei nostri ragazzi dopo il diploma, scelte che segnano la loro vita lavorativa ma non solo. La nostra cooperativa di credito, da sempre attenta alle esigenze del territorio, ha organizzato questa giornata di Orientamento proprio per fornire ai ragazzi alcuni strumenti utili per prendere le loro decisioni in maniera più consapevole e serena”.

Chiara Valentini

 

Più informazioni su