vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Sondaggi, Giustizia sociale: "La gente ci sta dando fiducia"

Più informazioni su

VASTO – I risultati di un sondaggio sulle intenzioni di voto dei cittadini fanno gongolare Giustizia sociale. Si espande in tutta la provincia la lista civica di cui è leader Bruno Di Paolo, vice sindaco di Chieti. A Vasto Giustizia sociale sostiene l’amministrazione Lapenna e in municipio ha tre rappresentanti: l’assessore Mario Olivieri, il vice presidente del Consiglio comunale, Luigi Marcello, e il consigliere comunale Luigi Masciulli.

“In una nuova riunione del direttivo regionale del partito tenuta in un noto locale di Brecciarola alla quale ha partecipato un quanto mai numeroso gruppo di esponenti, Giustizia Sociale ha inteso completare una nuova tappa nel suo percorso organizzativo ed analizzare il momento politico soprattutto legato alle realtà locali”, si legge in una nota dell’ufficio stampa del movimento politico. “A cominciare dall’analisi del sondaggio realizzato dal call-center nazionale Earphones pubblicato sul sito del Ministero dell’Interno inerente il Comune di Chieti, secondo il quale Giustizia Sociale sarebbe il terzo partito in città al 14,50% e Bruno Di Paolo, che del partito è il leader, il politico che infonde maggiore fiducia con il 31% delle preferenze. Insomma, segnali positivi e di buona salute per un movimento che continua a riscuotere consensi per la sua vicinanza alla gente e ad i suoi problemi, per la sua trasparenza ed il suo fare concreto. All’incontro erano presenti oltre allo stesso Di Paolo ed Antonio Tullio, presidente regionale, numerose delegazioni provenienti dalla provincia teatina, ovvero Vasto, Lanciano, Civitella Messer Raimondo, Lama dei Peligni, Ortona, Francavilla, S. Giovanni Teatino e dal pescarese. Numerosi gli interventi susseguitisi, incentrati su tematiche politiche ed organizzative tra cui quelle inerenti la prima grande festa di partito. L’evento ha costituito anche l’occasione per presentare il nuovo sito web del movimento, realizzato da alcuni giovani promettenti, raggiungibile all’indirizzo http://www.giustiziasocialeweb.it/ attraverso il quale sarà possibile dare suggerimenti ed opinioni oltreché conoscere tutte le attività presenti e future di Giustizia Sociale a livello globale e locale”.

Redazione Vastoweb

Più informazioni su