vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Amianto, come si smaltisce correttamente?

Più informazioni su

VASTO – Dopo la pubblicazione delle foto dell’ultimo abbandono di onduline di eternit, segnalatoci da due cittadini, abbiamo ricevuto diverse mail e commenti dai nostri lettori, che chiedevano: “Perchè non dite come si devono smaltire correttamente rifiuti speciali?”

Ci proviamo, dopo aver fatto un po’ di ricerche sul web.

Per quanto riguarda i comuni cittadini, che hanno oggetti ingombranti, come ad esempio elettrodomestici, da eliminare, la questione è molto semplice. In attesa della realizzazione dell’isola ecologica, dove poter conferire i rifiuti ingombranti, è sufficiente chiamare la Pulchra al numero verde 800.13.10.47 o prenotarsi online (clicca qui) per prenotare il giorno in cui gli operatori verranno a ritirare l’oggetto ingombrante a domicilio.

Per i rifiuti speciali, tossici, nocivi ed altro, la situazione è chiaramente più complicata. Occorre rivolgersi a ditte specializzate e certificate, che svolgono il lavoro di rimozione, ritiro e smaltimento, secondo le norme di legge. Alcune informazioni o link utili si trovano su questa pagina del servizio tecnico della regione Abruzzo (clicca qui) che può essere contattato anche per altre richieste di questo tipo.

In alternativa si può contattare l’Ufficio Ecologia del Comune di Vasto (centralino 0873.3091) per avere tutte le informazioni necessarie.

Insomma, i modi per poter smaltire correttamente ogni tipo di rifiuto non mancano di certo, basta solo avere buona volontà, senso civico e rispetto per la legge e per l’ambiente.

Redazione Vastoweb

Più informazioni su