vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Bare con ossa umane: nei capannoni arrivano i carabinieri

Più informazioni su

VASTO – Una decina di bare di zinco contenenti resti di cadaveri. Frammenti di ossa umane. La macabra scoperta è stata fatta stamani nell’area dei capannoni comunali di contrada San Leonardo, alla periferia settentrionale di Vasto.

Sul posto i carabinieri, gli agenti del Corpo forestale dello Stato, un medico legale e alcuni ufficiali sanitari. Pare che i frammenti ossei siano rimasti nelle bare a seguito di alcune operazioni di dissotterramento eseguite al cimitero di Vasto. Ma più in generale i sanitari sono rimasti allibiti dalle condizioni in cui versano i capannoni comunali di contrada San Leonardo, non lontano da località Incoronata.

Ad effettuare la segnalazione alle forze dell’ordine sono stati Antonio Parisi, Stefano Moretti e Antonio Barone, della polizia ecozoofila e ambientale. Al momento l’area interessata è stata delimitata dal nastro bianco-rosso. Si dovrà valutare sul modo di procedere.

Lo zinco non rientra nei rifiuti speciali ma è stata certamente la presenza dei resti umani a far gridare allo scandalo chi ha poi chiamato i carabinieri.

Redazione Vastoweb

Più informazioni su