vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Devozione e tradizione nei "Sepolcri" – Foto

Più informazioni su

VASTO – Sono stati davvero tanti i vastesi che ieri sera hanno ripetuto il rito della visita ai “Sepolcri”. Dopo la celebrazione della messa del Giovedì Santo, con il ricordo dell’istituzione dell’eucarestia, in tutte le chiese della città sono stati allestiti gli Altari della reposizione, per la tradizione i “Sepolcri”, dove vengono conservate le ostie consacrate.

La tradizione vuole che durante la serata, fino alla mezzanotte, si faccia il giro delle chiese, per meditare e pregare. Così è stato anche ieri sera. Per l’occasione, come ogni anno, vengono aperte anche le chiese che rimangono quasi semper chiuse. Molto suggestivo, come sempre, l’altare della chiesa di Santa Filomena (Chiesa Genova Rulli), ma in ogni parrocchia è stato realizzato qualcosa di significativo e simbolico.

In molte delle chiese sono state organizzate delle veglie di preghiera, con i sacerdoti e gruppi di fedeli che hanno guidato il momento di raccoglimento e meditazione. Oggi non verrà celebrata nessuna messa. Nel pomeriggio la celebrazione dell’adorazione della Croce e alle 19 la processione con la statua del Cristo Morto per le strade della città.

Giuseppe Ritucci

Nella galleria fotografica le immagini dei “Sepolcri”

Più informazioni su