vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Nuoto, il vastese Nicolangelo Di Fabio campione d'Italia

Più informazioni su

VASTO – Non uno ma cinque titoli italiani. E’ un vastese il nuovo asso nazionale del nuoto: Nicolangelo Di Fabio porta a casa cinque medaglie d’oro. Ai campionati giovanili di Riccione salgono sul podio anche Fabien Marciano e Roberta D’Annunzio.

Si chiudono con il miglior bilancio della propria storia i Campionati Italiani Giovanili di nuoto tenutisi a Riccione dal 30 marzo al 04 aprile per il Team Nuoto. Il sodalizio di Sport Management grazie a quindici titoli nazionali complessivi si laurea Campione d’Italia nel settore maschile e chiude al secondo posto nella classifica generale femminile.

Tra gli atleti del Team Nuoto che si allenano presso lo Stadio del Nuoto di Vasto sontuose prestazioni per Nicolangelo Di Fabio che ha conquistato cinque titoli italiani. Nelle gare individuali il giovane si è imposto nei 200m stile libero e nei 200m misti, mentre nelle staffette ha chiuso l’en plein vincendo con i compagni di squadra in tutte e tre le gare (4x100m e 4x200m stile libero e 4x100m mista). L’atleta di coach Domenico D’Adamo ha inoltre arricchito il proprio medagliere personale con il bronzo nei 50m stile libero. Doppio bronzo per il compagno di squadra Fabien Marciano, che ha conquistato il podio nei 200m misti e con la 4x100m stile libero. In campo femminile ha tenuto alti i colori vastesi la giovane Roberta D’Annunzio argento nella 4x100m stile libero e bronzo nella 4x200m stile libero.

Tra gli altri atleti del Team Nuoto si segnalano il poker di titoli individuali di Graziano Minicozzi (1997), nei 200m e 400m stile libero, 200m e 400m misti ed il doppio oro individuale anche per Alessandro Bori (1997) nei 50m e 100m stile libero. Si sono laureati Campioni d’Italia anche Mattia Schirru (1992) nei 100m stile libero e Gabriele Detti (1994) nei 400m stile libero. Al già citato dominio nelle staffette Ragazzi con tris di titoli nazionali con la 4x200m stile libero (Di Fabio, Abbagnale, Bori e Minicozzi) che si è ripetuta con lo stesso quartetto anche sulla mezza distanza e con la 4x100m mista (Bori, Di Fabio, Alberini, Abagnale), si aggiunge anche il titolo della  4x100m stile libero Juniores (Mottola, Ferri, Pomero e Cesarini).

Il medagliere maschile è completato dal tris di argenti ancora per Bori (100m e 200m dorso, 200m stile libero), dal doppio secondo posto di Minicozzi (100m farfalla e 100m stile libero), e dalle piazze d’onore di Giacomo Ferri (100m stile libero), Andrea Bolognesi (50m rana), Detti (1500m) e Schirru (50m stile libero).

Redazione Vastoweb

Più informazioni su