vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Festa all'Oratorio salesiano con Marche, Abruzzo e Molise

Più informazioni su

VASTO – Una splendida giornata di sole a Vasto ieri, domenica 15 aprile, dove i ragazzi delle scuole medie del Movimento Giovanile Salesiano dell’ Abruzzo, Marche e Molise si sono radunati per vivere assieme quella che è stata una delle feste più belle organizzate dal locale comitato. Erano oltre 150 ragazzi provenienti dalle case salesiane della zona adriarica dell’ispetroria centrale che si sono sfidati un’intera giornata in avvincenti incontri di scalpo, calcio,basket e tantissimi altri giochi; il tutto per conquistare la tanto ambita “coppa delle case” che, fino a quest’edizione, era nelle mani dell’oratorio di Macerata. Grazie però alle tante sfide vinte dai ragazzi di Civitanova Marche, quest’anno sono stati loro a riportare a casa il trofeo. Un trionfo inaspettato perché, per tutta la giornata, sono stati i vastesi a mantenere alto il punteggio facendo pensare da subito in una loro vittoria oramai assicurata.

Tra le città partecipanti c’è da segnalare la presenza di Pescara e Petrella Tifernina che, pur non avendo opere salesiane, da qualche tempo a questa parte,  si sono inserite pienamente in quello che è lo spirito di associazionismo caratteristico dei salesiani, partecipando a numerose iniziative proposte dal MGS, come questa della festa per i ragazzi.

Ad accompagnare i ragazzi, oltre ai numerosi animatori, anche alcuni salesiani come don Giuseppe da Sulmona, don Gaetano da Porto Recanati, don Simone da Civitanova e don Giorgio, incaricato dell’oratorio di Vasto. I quattro hanno celebrato una intensa messa alle 12 nel cortile dell’oratorio a cui hanno preso parte, oltre che i ragazzi partecipanti all’evento, numerose famiglie con i propri figli ancora nel passeggino che più o meno abitualmente frequentano il cortile dell’oratorio salesiano.
Molto soddisfatti gli organizzatori dell’evento che hanno colto nei volti dei ragazzi tanta gioia e voglia di stare insieme. Ed è proprio questo lo spirito che don Bosco voleva nei suoi ragazzi: in compagnia degli amici e di Gesù.

Tutte le foto della giornata sono visibili sulla pagina facebook dell’oratorio al link http://www.facebook.com/#!/pages/oratorio-salesiano-Vasto/180432907989 .

Aurelio Marinelli

Più informazioni su