vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Rapina alla parrucchiera, Loschiavo: "Non ci sono filmati"

Più informazioni su

VASTO – “Non ci sono filmati”, dice il capitano Giuseppe Loschiavo. Le telecamere della videosorveglianza delle banche e di qualche negozio di via Giulio Cesare non aiutano i carabinieri della Compagnia di Vasto a scovare i rapinatori che due sere fa hanno derubato una parrucchiera all’interno dei locali della sua attività, nella contigua piazza della Concordia. I militari cercano testimonianze di chi, all’orario di chiusura e lungo una delle strade principali di Vasto, potrebbe aver visto i ricercati.

Ieri – Rapina e furto con destrezza a Vasto. Allarme in città ieri sera e oggi.

Due malviventi col volto coperto hanno fatto irruzione ieri sera nel negozio di B.M., 47 anni, parrucchiera di Vasto che ha la sua attività in uno stabile di piazza della Concordia. Un giovane che indossava un casco integrale è entrato insieme a un complice col passamontagna e ha puntato la pistola contro la titolare, facendosi consegnare il denaro della cassa, un centinaio di euro. Il complice brandiva un paio di forbici. Poi i due autori della rapina sono fuggiti a piedi. Indagano i carabinieri della Compagnia di Vasto.

Un uomo esce da un ambulatorio di via Madonna dell’Asilo e viene derubato del portafogli. La vittima è un pensionato di Vasto che oggi si era recato nello studio medico per svolgere una terapia. All’uscita, poco dopo essersi infilato in macchina, è stato avvicinato da un giovane, che si è spacciato per dipendente del poliambulatorio. “Deve firmare questa carta”, gli ha detto il ragazzo. Tornato a casa, l’uomo si è accorto che il portafoglio era sparito. Dentro c’erano poche decine di euro.

Michele D’Annunziomicheledannunzio@vastoweb.com

Più informazioni su