vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Raccolta differenziata, 30 multe: 330 euro ai locali

Più informazioni su

VASTO – Trenta persone multate. In gran parte titolari di locali o attività commerciali. E’ in quel settore che a Vasto si registra il maggior tasso di trasgressione delle regole sul riciclaggio dell’immondizia.

Il dato viene fornito da Anna Suriani, assessore comunale all’Ambiente: “Una trentina di contravvenzioni dall’inizio dell’anno a oggi”. Multa salata per i commercianti che non separano l’immondizia: 330 euro. Meno per i privati cittadini, che comunque saranno costretti mettere mano al portafoglio per sborsare 50 euro, non pochi di questi tempi.

A gennaio il primo blitz notturno senza sanzioni, ma utile a capire chi infrange le norme del regolamento comunale e dove accade. Poi a febbraio le prime contravvenzioni, per complessivi 2mila 800 euro, elevate dal nucleo commercio della polizia municipale, coordinato dal tenente Antonio Di Lena.

“In città – commenta la Suriani – esistono ancora ampie sacche di resistenza alla raccolta differenziata. Lo stiamo verificando nelle zone in cui il servizio porta a porta è stato da poco avviato o è in proncinto di partire. Ad esempio all’Incoronata”.

Nel 2011 le multe erano state 49.

Michele D’Annunzio – micheledannunzio@vastoweb.com

 

Più informazioni su