vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Aspettando il Primo Maggio, concerto gratuito il 29 aprile

Più informazioni su

VASTO – La Consulta Giovanile della Città del Vasto invita la cittadinanza a partecipare al concerto gratuito Aspettando il Primo Maggio che si svolgerà in Piazza Diomede a Vasto domenica 29 aprile dalle ore 18.00 in poi.

I giovani della Consulta, nel corso del loro primo anno di vita, si sono sempre lasciati
coinvolgere in ogni occasione di riflessione e approfondimento sulle tematiche del lavoro,
della solidarietà e della legalità. Così che in occasione della festa dei lavoratori ha pensato di
promuovere un’iniziativa similare al tradizionale concertone dei sindacati a Roma.

Pertanto la Consulta Giovanile, in collaborazione con l’associazione Sideshow ed il Progetto Giovani, presenterà domenica 29 aprile in piazza Diomede il concerto gratuito Aspettando il Primo Maggio.

Dalle 18.00 in poi, la Città potrà ascoltare le voci di alcuni giovani impegnati nella lotta alle
Mafie e nel rispetto della dignità del lavoro, parole che avranno il tono del coraggio e della
determinazione giovanile e che saranno ben scandite dal suono delle grandi band che si
alterneranno sul palco:

Banda Elastica Pellizza

Umberto Palazzo ft. Sandra Ippoliti

Old Boy & John Di Lallo

Giancarlo Spadaccini

La Banda Elastica Pellizza sarà la band headliner della manifestazione. Presenterà il nuovo atteso lavoro discografico dal titolo Oggi no che fa seguito al sorprendente disco d’esordio del quintetto piemontese che ha ricevuto ottimi riscontri di pubblico e critica. Si tratta di una band dal grande talento che con classe e maestria riesce a tratteggiare con indiscutibile originalità un mondo musicale e narrativo raffinato e a tratti surreale.

Dall’esordio discografico nel 2008 con l’album La Parola che Consola la Banda.Elastica
Pellizza di Daniele Pelizzari ne ha fatta di strada: ha vinto la prestigiosa Targa Tenco/Siae e altri importanti premi tra i quali il Premio MEI Rivelazione Indie 2009.

Redazione Vastoweb

Più informazioni su