vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Festa per i 50 anni della Dedicazione Basilica di Casalbordino

Più informazioni su

CASALBORDINO – Il Comune di Casalbordino, per commemorare il 50° della Dedicazione Santuario-Basilica S.Maria dei Miracoli, (1962-2012 ). Il 12 agosto alle ore 21, 30 all’ingresso monumentale della
Basilica, organizza, il concerto celebrativo di musica classica denominato “I Tre Tenori” con
Piero Mazzocchetti, artista abruzzese, (Pescara, 23 marzo 1978), nel dicembre del 1998, contro
la volontà dei suoi genitori, accetta un contratto in un pianobar di Monaco di Baviera; qui
conosce i calciatori Karl-Heinz Rummenigge, Mario Basler e Franz Beckenbauer, che iniziano
a sponsorizzarlo, e il dirigente sportivo Roger Wittmann, appassionato di canzoni italiane,
che decide di scritturarlo, diventando presto il suo primo manager e facendolo conoscere
in Germania, anche in virtù della partecipazione ricorrente al Carreras Gala, trasmissione
annuale a scopo benefico di ARD condotta da Josè Carreras (con cui Mazzocchetti ha duettato
varie volte nella sua carriera). Partecipano inoltre, Antonio De Palma e Francesco Malapena,
ospite il soprano Noriko OTO.

Con la grande orchestra sinfonica di Udmurtia ( Russia), il coro lirico di Craiova e Braiov
( Romania ), diretti dal M° Leonardo Quadrini, presenta Tonino Berardinelli. Il programma
della serata: di G. Verdi; la vergine degli Angeli ( la forza del destino ), la donna è mobile
( Rigoletto ), marcia trionfale, coro e danze ( Aida ), Brindisi ( Traviata ), sinfonia e và
pensiero, di Ritz-Ortolani; Fratello Sole e Sorella Luna, di F Schubert; Ave Maria, di A.
Boito Prologo ( Mefistofele ), di R. Leoncavallo; Vesti la Giubba, ( Pagliacci ), di F. Cilea; Il
lamento di Federico ( Arlesiana ) di P.Mascagni; Viva il vino spumeggiante ( La Cavalleria
rusticana ), di G. Puccini; E lucevan le stelle ( Tosca ), Nessun dorma ( Turandot ), G. Bizet
Haba; nera ( Carmen ), di F. Lara; Granada ,di M. Fabrizio Schiavo d’amore ( 3° classificato
San Remo 2007 ), di Denza; Funiculì, funiculà, di Denza-Capirro; O’ surdato n’ namurato,
di G.M. Ferilli-D.Mariano; U amore così grande, di E. De Curtis- G. De Curtis; Torna a
Sorriento, di L. Dalla Caruso; di P.Tosti-S. Di Giacomo; Marechiare, di G. Capurro-E.Di
Capua; O sole mio.

Redazione Vastoweb

Più informazioni su