vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Film Festival femminile: Sandrelli, Golino, Solarino e Lodovini

Più informazioni su

VASTO – La 17ª edizione del Vasto Film Festival prenderà vita il 18 agosto. E sarà un’edizione al femminile, con la presenza di quattro grandi attrici del cinema italiano. Stefania Sandrelli, Valeria Golino, Valeria Solarino e Valentina Lodovini avranno il compito di essere emblemi della “Rinascita”, il tema scelto per quest’anno dagli organizzatori. Quattro straordinarie donne che incarnano epoche diverse del cinema di casa nostra.

Nel corso della conferenza stampa di presentazione della manifestazione sia il sindaco Lapenna che l’assessore alla cultura Suriani hanno voluto porre l’accento su un aspetto: “Ormai da qualche anno, per la difficoltà delle casse comunali, il contributo che riusciamo a dare non è paragonabile a quello di 5 anni fa, o degli inizi del festival. Ecco perchè è fondamentale la presenza degli sponsor, che vogliamo ringraziare”, ha detto Lapenna. Il comune finanzierà il Festival con 90mila euro. “Vorrei che gli imprenditori del territorio -ha detto la Suriani- seguissero la scia di quelli che già oggi si impegnano per sostenere iniziative di valore. Il futuro è questo, se non c’è sinergia tra pubblico e privati non si va da nessuna parte”.

E’ stata poi Stefania Del Casale ad illustrare i dettagli del Vasto Film Festival. “Saranno tre le sale di proiezione all’aperto. Resta il cortile di Palazzo d’Avalos, che ormai è il Palazzo del Cinema. Le altre due saranno invece all’Arena delle Grazie e a via Catena, sulla Loggia. Oltre alle quattro ospiti avremo la sezione dedicata ai registi emergenti, spazi per i bambini, con l presenza dei personaggi del cartoni La Ribelle-The Brave e di Madagascar e tante pellicole di qualità”.

Molto interessante sarà la proiezione di “Alfredo Alfredo”, di cui è protagonista la Sandrelli, pellicola retaurata dall’Istituto cinematografico de L’Aquila “La lanterna magica”. Una novità sarà quella degli “Aperitivi con le dive”. In quattro bar della città ci sarà l’incontro della stampa e del pubblico con le ospiti, per poter dialogare in un clima informale.

Saranno circa 30 i film proiettati, di cui molti in prima visione. Ci sarà anche l’anteprima nazionale dell’ultimo film della saga di Batman “Il cavaliere oscuro”, alla Multisala del Corso, e tanti altri appuntamenti legati proprio al tema della rinascita. “In un periodo di crisi generale-ha commentato la Del Casale- attraverso il cinema abbiamo voluto lanciare un messaggio di speranza”.

Per il programma completo e tutte le informazioni è online il sito della manifestazione (clicca qui) che rappresenta una guida per vivere una settimana a “tutto cinema”.

Giuseppe Ritucci

Più informazioni su