vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Una scuola diversa, con un'ampia offerta per i bambini

Più informazioni su

VASTO – A scuola in pantofole e senza grembiule, segno dei tempi che cambiano, ma soprattutto di un novo modo di intendere la formazione dei più piccoli, con un’ampia offerta e grande attenzione a quelli che sono i bisogni dei bambini e alle necessità logistiche della famiglia. Stiamo parlando della Scuola dell’Infanzia Paritaria Albero Azzurro, dove la parola d’ordine è “qualità”, non a caso è stata premiata a livello nazionale per un progetto di educazione ambientale.

Nata a Vasto nel 1996, per opera della coordinatrice didattico pedagogica Claudia Gattella, la scuola essendo paritaria rientra nel sistema formativo della Pubblica Istruzione italiana, con la garanzia di svolgere i programmi ministeriali, ma non solo, i più piccoli hanno infatti la possibilità di seguire tanti laboratori aggiuntivi, come quelli di creta, yoga, psicomotricità, inglese, teatro, danza e piscina.

Ma cosa c’è di diverso? Qui da noi le insegnanti lavorano sempre in team e si respira un clima dove non ci sono stress e tensioni, si crede nella valorizzazione dello slow, di quella lentezza che il bambino oggi non percepisce a casa e poi non si pensa solo a loro, ma anche alle famiglie.

Insieme alla coordinatrice ci sono le insegnanti, che sono due a sezione, tutte hanno conseguito il titolo necessario per insegnare, oltre alle assistenti, una per classe, che sono delle vere e proprie “fate” che aiutano le maestre nelle azioni quotidiane, come quelle di far lavare le mani ai più piccoli, mangiare e tenere in ordine i vari ambienti. Il dottor Nicola Pio Squadrone cura l’alimentazione e tutta la parte relativa all’igiene e alla sanità.

Nulla viene improvvisato, qui i bambini sono divisi in gruppi dai 0 ai 6 anni e dai 6 agli 11, con nido, sezione primavera, scuola infanzia (scuola materna) e doposcuola per quelli che frequentano la scuola primaria. All’Albero Azzurro è fondamentale l’equilibrio numerico delle sezioni, non interessa prendere più alunni possibili e poi fare una ludoteca. Qui c’è uno studio dietro ogni azione, ogni giorno si fa progettazione, in un ambiente valido e con classi omogenee perché i bambini di 3 anni non possono seguire lo stesso percorso formativo di quelli di 5, anche se non mancano le occasioni per stare insieme. Da segnalare anche la presenza della mensa interna. Il tutto con un rapporto qualità prezzo decisamente conveniente.

Come è nata questa scuola attenta ai bambini, ma anche ai genitori? “Ho sempre avuto una mia idea dell’infanzia ispirata a pedagogisti importanti come Maria Montessori e Rudolf Steiner – risponde Claudia Gattella – con una visione del bambino a 360 gradi, che comprenda la scuola, ma anche il suo ambiente quotidiano e il suo vissuto. Per questo la nostra offerta prevede l’accoglienza del bambino, fondamentale però è che sia accolto con tutto il suo bagaglio, senza tralasciare quelle che sono le esigenze e le aspettative della famiglia, andando incontro a queste il più possibile, con dei corsi formativi anche per i genitori, perché genitori si diventa e non si nasce”. Attenzione a tutto quindi, dal percorso formativo del bambino alla famiglia, passando per i materiali, l’ambiente e i giochi, non viene tralasciato nulla.

Anche alla lettura è dato uno spazio importante, con progetti di prelettura e prescrittura che permettono ai più piccoli di avere i requisiti necessari per la scuola primaria. E il grembiule? Non si usa perché limita la motorietà, si preferisce un abbigliamento comodo, quando arrivano i bambini indossano le pantofole, per creare continuità con l’ambiente familiare, devono sentirsi come a casa, anche se possono fare cose che non sempre riescono a fare.

Per chi volesse avere maggiori informazioni si può consultare il sito della scuola all’indirizzo http://www.alberoazzurrovasto.it/, inviare una mail a: info@alberoazzurrovasto.it, oppure telefonare ai seguenti numeri: 0873.367462, 335.7122181.

Redazione Vastoweb

Più informazioni su