vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Il Vasto Marina travolge 4-0 il San Salvo all'Aragona: 2 gol Nuzzaci, Ciurlia e Socci

Più informazioni su

VASTO. Torna a vincere il Vasto Marina e lo fa, probabilmente, nella gara più attesa dai dirigenti visto che all’Aragona andava di scena il derby con il San Salvo. I padroni di casa si sono imposti con il rotondo punteggio di 4 a 0. Incontro subito in discesa per i locali che dopo un quarto d’ora passavano in vantaggio con Nuzzaci e si andava quindi al riposo con i vastesi avanti di un gol. Nella ripresa i biancoazzurri restavano in 9 a causa di due espulsioni, ovvero quelle di Pollutri e l’ex Terracina Torres.

Si aprivano ampie praterie per i biancorossi che andavano ancora in gol con Socci, Nuzzaci e Ciurlia. Il tecnico locale, Mario Lemme, squalificato fino al prossimo 10 ottobre ha seguito il match oltre la recinzione nei pressi degli spogliatoi. Moderatamente soddisfatto, a fine gara, il ds Stefano Perricone; “E’ un risultato importante che fa morale e classifica ma dobbiamo migliorare ancora. Ci sono alcune cose da mettere a punto”. Per domani è previsto un incontro tecnico proprio tra  Perricone, il tecnico Lemme ed il Dg Vincenzo Menna al fine di capire cosa c’è da migliorare nella squadra ma soprattutto per cercare di superare dei malintesi creatisi nei giorni scorsi.  Una cosa è certa, i personalismi non portano da nessuna parte e per riuscire ad ottenere i risultati è importante che si remi tutti nella stessa direzione anche perché le solite malelingue si divertono a cospargere sale sulle ferite, e ci riferiamo ad alcuni addetti ai lavori che pur lavorando in altre piazze vorrebbero, invece, avere il monopolio del calcio nostrano. Siccome non riescono a vincere pur facendo spendere tantissimo alle loro società  vanno a cercare problemi inesistenti in casa altrui.

Vasto Marina: Cianci, Benedetti, Fasciani dal 58 Pili, Ciurlia, Menna, Catenaro, Nuzzaci, D’Onofrio, Luciano dal 78 Zara, Fonseca, Galiè dal 61 Socci. A disposizione: Gaudino, Stivaletta, Mucci, Racciatti. Allenatore Di Santo

San Salvo: Antenucci, Felice, Pollutri, Spagnuolo, Laudiero dal 78 Argirò, Benedetto, Pantalone dal 46 Tamburrino, Veron, Torres, Poziello, Di Pietro dal 82 Ferrante. A disposizione: Raspa, Sabella, Pasquarelli, Arberico. Allenatore Precali.

Reti: 14’Nuzzaci, 78 Socci  81 Nuzzaci, 82 Ciurlia
Arbitro:  Carosi di Teramo
Ammoniti: D’Onofrio, Galiè e Felice
Espulsi: Pollutri e Torres

Michele Cappa

Più informazioni su