vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

San Nicola: si rinnova il rito, suggestivo, della bollitura delle fave a Pollutri

Più informazioni su

POLLUTRI. Si rinnova oggi uno dei più suggestivi e antichi riti legati alla devozione di San Nicola, la bollitura delle fave. Nella piazza della chiesa del Santissimo Salvatore, come vuole la tradizione, ci si ritrova alcuni giorni prima con la creazione di un ‘comitato’ composto da una ventina di persone che si trasferisce nella Casa di San Nicola. Un locale dove i pollutresi, che si occupano dell’organizzazione della festa, trascorrono buona parte del tempo per preparare il pane di San Nicola. Il clou è previsto oggi, giorno in cui alcuni gruppi di giovani gareggeranno per portare a bollitura per primi l’acqua nei grandi calderoni collocati sul piazzale. Nei pentoloni saranno poi lessati i legumi che verranno distribuiti ai presenti richiamando l’usanza di dar ricovero e rifocillare i pellegrini. Religione e credenze popolari si intrecceranno in questo rito che si rinnoverà come ogni anno per aprire le feste di San Nicola, patrono festeggiato anche nel mese di maggio. L’usanza vuole che alle fave poi si accompagnino delle pagnotte di pane in segno di devozione di forma caratteristica che vengono benedette e consumate. Un rito che ancora oggi, dopo 300 anni, vede la grande partecipazione dei cittadini. 

tizianasmargiassi@vastoweb.com

Più informazioni su