vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Guardie mediche a rischio: Cupello e Monteodorisio in trincea

Più informazioni su

CUPELLO. Il previsto e annunciato taglio delle guardie mediche sul territorio con le conseguenti chiusure di alcune sedi fra le quali quella di Cupello sta determinando una situazione di forte preoccupazione nelle cittadinanze di Cupello e Monteodorisio. I Sindaci Angelo Pollutri ed Ernesto Sciascia, esprimono congiuntamente, facendosi interpreti delle legittime preoccupazioni dei cittadini, il loro dissenso rispetto ad un piano di riordino del servizio che riduce e peggiora ulteriormente la capacità di assicurare un’assistenza sanitaria adeguata, il tutto all’interno di uno scenario che vede il declassamento dell’ospedale di Vasto, non solo per il taglio di altri posti letto. La guardia medica è importante anche per le nostre realtà che si trovano a ridosso di Vasto. L’eventuale soppressione determinerebbe un ulteriore ed insostenibile appesantimento del Servizio di Pronto Soccorso di Vasto, che già vive quotidianamente una situazione di straordinaria criticità. L’applicazione della riforma deve tener conto non solo dell’attuazione di alcuni parametri indicati dal decreto del Commissario, che guardano esclusivamente alla soluzione di aspetti meramente ragionieristici, ma soprattutto al diritto sociale della Salute che i cittadini devono trovare nelle strutture pubbliche. La questione dei tagli alla sanità, in particolare della soppressione della guardia medica di Cupello, sarà oggetto di seria ed approfondita  discussione nei prossimi Consigli Comunali a cui parteciperà l’intera cittadinanza. A questo proposito, e per rendere testimonianza di una situazione di estremo disagio che dovranno sopportare le nostre popolazioni è stato chiesto un incontro urgente al Direttore Generale della ASL di Chieti Lanciano Vasto Dott. Zavattaro, per affrontare e risolvere in modo definitivo le problematiche denunciate.

paolacalvano@vastoweb.com

Più informazioni su