vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Cupello a secco:D'Amico scrive alla SASI

Più informazioni su

CUPELLO. L’emergenza idrica sta esasperando la popolazione. Il sindaco Angelo Pollutri ricorre alle vie legali. Il capogruppo alla Provincia del PD, Camillo D’Amico, invoca un faccia a faccia con il presidente della SASI. Questa la lettera dell’esponente di centrosinistra :

 

“Gentilissimo signor PRESIDENTE,

Le scrivo la presente nota per chiederLe un urgente incontro teso a comprendere e capire le ragioni del perché, con una ripetuta e preoccupante cadenza, la comunità di Cupello, ove vivo e risiedo stabilmente, nei fine settimana si trova improvvisamente a non poter godere della normale fornitura dell’acqua potabile.

E’ sempre successo che tutto avvenga senza preavviso ne giustificazioni particolari se non, dopo giorni, si leggono motivazioni e giustificazioni sui media.  

Tutti sono stanchi di una situazione troppo spesso ripetibile e senza  motivate ragioni.

I cittadini sono esasperati ed il Sindaco, assolutamente mai preventivamente coinvolto ed utile sarebbe stato farlo rispetto a tutto quanto è avvenuto, ha affidato ad un pool di avvocati l’avvio di una class action nei confronti di codesta società per chiedere il rimborso di eventuali danni subiti dai cittadini utenti che hanno subito danni e disagi per la ripetuta interruzione nella fornitura dell’acqua.

Personalmente Le chiedo un urgente incontro per avere chiarimenti su quanto accaduto oltre ad avere contezza e conoscenza sui programmi d’investimento codesta società ha sì sul comune di Cupello ma anche nell’intero vastese.

Tenga conto, egregio Presidente, che il comune di Cupello ancora oggi ha un serbatoio di accumulo di acqua concepito negli anni ’60 quando qui risiedevano 2500 abitanti; adesso sono esattamente il doppio!!!

Questo solo  per dirLe quanto necessari siano urgenti interventi infrastrutturali sia nella rete di trasporto che di accumulo. 

In attesa di una Sua solerte convocazione, con l’occasione, La saluto cordialmente”.

paolacalvano@vastoweb.com

 

Più informazioni su