vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Vendite natalizie: controlli nei negozi della Polizia Municipale di Vasto

Più informazioni su

VASTO. Nell’ambito delle azioni di contrasto dei comportamenti scorretti o illeciti in materia di vendite straordinarie, di liquidazione, promozionali ed altre similari, poste in essere e reclamizzate dagli esercizi commerciali piccoli e grandi sul territorio comunale, il Comando Polizia Municipale di Vasto intende comunicare agli organi di informazione locali alcuni dati sulle attività di accertamento in corso e che saranno poste in essere nei prossimi giorni.  “Lo scopo – ha detto stamane il tenente Antonio Di Lena del nucleo di Polizia Amministrativa – è quello dare un chiaro segnale di attenzione da parte degli organi di controllo e soprattutto di prevenire eventuali o ulteriori violazioni.” Negli scorsi giorni sono stati eseguiti n.24 controlli di negozi nelle aree del centro città e nelle aree più periferiche, dai quali sono già emerse numerose violazioni, quali ad esempio l’effettuazione di vendite promozionali che, nei 30 giorni antecedenti i saldi di fine stagione, non possono essere effettuate. Si comprendono le ragioni che possono indurre i negozianti a reclamizzare occasioni e sconti, per invogliare gli acquisti da parte dei consumatori, ma le regole restano tali anche in momenti di difficoltà economica. A maggior ragione, visto il pesante importo delle sanzioni previsto dal legislatore regionale, che vanno da un minimo di 1.500 euro fino ad un massimo di 10.000 euro, nessuna attività commerciale può forse esporsi al rischio di dover pagare una somma che, nel migliore dei casi, non può essere inferiore a 3.000 euro. L’azione di controllo e di contrasto delle condotte illecite continuerà nei prossimi giorni, per cui si invitano tutti gli operatori commerciali al rigoroso rispetto delle regole. “La Polizia Municipale – ha concluso il tenente Di Lena – è a disposizione di tutti gli utenti per fornire ogni utile indicazione o chiarimento, che possono essere richiesti prima di procedere ad azioni che possono costituire fatti illeciti ed avere quindi conseguenze gravi e spiacevoli.
paolacalvano@vastoweb.com

Più informazioni su