vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Prosegue la polemica sugli autovelox nella fondovalle del Trigno: lettera di protesta

Più informazioni su

TRIGNO. Nuove insidie per gli automobilisti che percorrono la fondovalle del Trigno. Spuntano fuori nuovi autovelox.Il Comitato diretto da Antonio Turdò è pronto a riprendere la battaglia contro i misuratori di velocità. Questa la lettera che il presidente Turdò ha inviato a Vastoweb: “Ieri mattina ci sono giunte telefonate di protesta nei quali i cittadini denunciavano lo scandalo della gestione dell’autovelox a Castelpetroso in provincia di Isernia.   I cittadini hanno riferito di aver visto il vigile fare il servizio imboscato dentro la macchina , con l’autovelox nascosto dentro la macchina ed il vigile al suo interno.   E’ inutile dire che questa pattuglia non rispetta in nessun modo la Direttiva Maroni del 14 agosto 2009 la quale prevede la presenza in contemporanea della macchina di servizio, del vigile urbano e  della macchinetta autovelox in bella evidenza. Si aggiunga a ciò che come chiarito dai vari ricorsi vinti è consolidata la prassi che le pattuglie devono essere segnalate dall’immagine della pattuglia come segnalazione di controllo che sta avvenendo.   Ma indistintamente da questo una domanda viene anche spontanea fare?   Ma possibile che il servizio di autovelox bisognava farlo alla vigilia di Natale, quando tutte le famiglie sono in giro per compere , acquisti e consumi della festività?   Possibile che ai poveri automobilisti dobbiamo rovinargli anche il Santo Natale?”.
paolacalvano@vastoweb.com

Più informazioni su