vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Magnacca su Tarsu:"Gli accertamenti dal 2008 avrebbero evitato questa situazione" (videointervista)

Più informazioni su

SAN SALVO. Il sindaco di San Salvo Tiziana Magnacca, insieme ai rappresentanti della giunta, ha convocato una conferenza stampa per chiarire la vicenda delle cartelle Tarsu.

Sono 1500 le cartelle per il pagamento di arretrati della Tarsu. “La prima delibera del commissario prefettizio è del novembre 2011. Poi ce n’è stata un’altra ad aprile 2012, seguita il 22 maggio 2012 dalla stipula del contratto con Asso Servizi per gli accertamenti Tarsu”.
Sei mila le posizioni verificate dal 2007 al 2012, il 76% dei cittadini ha dichiarazioni congrue. Le cifre che i sansalvesi evasori parziali o totali dovranno pagare sono alte. La richiesta di pagamento è di oltre 600mila euro.

“Se gli accertamenti fossero stati fatti in tempo, già dal 2008-ha spiegato il sindaco Magnacca- non si sarebbe arrivati in questa situazione”.

Paola D’Adamo  paoladadamo@vastoweb.com

 

 

Più informazioni su