vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Altare scomparso nella chiesa di S. Maria del Carmine svelato il mistero

Più informazioni su

VASTO. Da giorni alcuni fedeli che partecipano alla S. Messa nel sacro tempio, che a Vasto rappresenta uno degli esempi più significativi di Barocco abruzzese, hanno manifestato grande preoccupazione per l’improvvisa scomparsa dell’altare centrale. Diversi cittadini hanno provato a giustificarne l’assenza con interpretazioni di ogni genere, ma a svelare il mistero è stato don Gianfranco Travaglini, parroco della cattedrale di S. Giuseppe a Vasto.

“L’altare –ha spiegato il parroco- è stato smontato e si trova dietro quello maggiore. Qualche tempo fa, è caduta la statua di un angelo, è stata allestita una impalcatura che ha richiesto la rimozione della mensa sacra per consentire lo svolgimento dei lavori. Solo al termine degli interventi si procederà alla ricollocazione dell’altare centrale.

In merito poi  alla richiesta da parte dei fidanzati che vorrebbero celebrare il matrimonio nella chiesa di S. Maria del Carmine, don Gianfranco ha ricordato che in quel tempio da almeno venticinque anni non ci sono riti nuziali. Non è prevista infatti a Vasto la celebrazione di matrimoni in chiese che non siano parrocchie. Solo il vescovo può decidere il contrario concedendo un permesso speciale.

Paola D’Adamo      paoladadamo@vastoweb.com

Più informazioni su