vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Riapre la ex Golden Lady ma solo metà dipendenti tornano a lavoro

Più informazioni su

GISSI. “Non ho nessuna intenzione di chiudere, ma senza fidejussione non posso andare avanti”. Nicola Cozzolino uno dei proprietari della New Trade non usa tanti giri di parole per descrivere una situazione affatto rosea. L’imprenditore incontrerà oggi stesso i sindacati per fare chiarezza e concordare con loro un percorso che garantisca la continuità produttiva al sito di Gissi. ” Intanto voglio chiarire che non ho mai detto che avrei riaperto il 7 gennaio . Ho sempre parlato di ripresa della produzione  dopo le festività . Oggi infatti si ricomincia. Quello che è accaduto ieri davanti ai cancelli mi ha ancora una volta stupito e amareggiato”, dice Cozzolino. Subito dopo l’imprenditore specifica. “Oggi l’attività riprende ma con 15 dipendenti. Gli altri 17 , se i sindacati saranno daccordo, verranno messi in cassa integrazione in attesa che la Regione approvi la polizza fidejussoria. Dopo aver discusso con i miei avvocati ho presentato alla Regione altre due proposte”, fa sapere l’imprenditore. ” Sono il primo a desiderare che questa questione arrivi finalmente in porto.A costo di essere ripetitivo insisto : il lavoro non manca .La Regione mi dia la possibilità di formare il personale e di andare avanti”, conclude l’industriale.
paolacalvano@vastoweb.com

Più informazioni su