vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Rc auto: attenzione alla scadenza sarà nulla la clausola di tacito rinnovo

Più informazioni su

VASTO. I contratti di assicurazione devono essere rinnovati ogni anno. E’ quanto previsto dalla norma entrata in vigore dallo scorso dicembre contenuta nel secondo decreto sviluppo del governo Monti. Il mancato rinnovo della polizza costerà cara agli automobilisti: 800 euro di multa ed il sequestro del veicolo.

“I contratti di assicurazione per le responsabilità civili nella circolazione dei veicoli, meglio conosciuti come polizze rc auto-ha spiegato l’avvocato Corrado Squadrone dell’associazione vastese “Ape”- non potranno avere più durata pluriennale e non potranno più contenere la clausola di tacito rinnovo. Per le clausole di tacito rinnovo contenute nei contratti stipulati prima del 20 ottobre 2012, la nullità scatterà dal primo gennaio 2013. Questo significa che alla scadenza non opererà più la regola del “silenzio-assenso” ed il cliente non avrà più l’obbligo di inviare una raccomandata almeno 15 giorni prima per disdire la polizza.  Si introducono a carico dell’impresa l’obbligo di preavviso di scadenza da effettuarsi 30 giorni prima della conclusione del contratto nonché l’obbligo di mantenere operante la garanzia anche nei 15 giorni successivi alla scadenza stessa e fino all’effetto della nuova polizza.

Paola D’Adamo   paoladadamo@vastoweb.com

Più informazioni su