vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Sos occupazione: a rischio 75 posti di lavoro

Più informazioni su

  GISSI. Nuova ondata di licenziamenti in arrivo in tutto il Vastese. Tante le piccole aziende che chiudono e vanno via esasperate. I sindacati stanno facendo i salti mortali per salvare il salvabile , ma la situazione è sempre più critica. Un caso emblematico è quello del Gruppo Valsinello. Proseguirà la prossima settimana la riunione iniziata mercoledi pomeriggio nella sede di Assindustria a Vasto fra i sindacati e i responsabili del gruppo Valsinello. All’orizzonte non c’è nulla di buono. “Purtroppo non ci sono novità nè certezze e intanto i cento dipendenti aspettano ancora di essere pagati”, afferma Primiano Biscotti, segretario provinciale della Cisl. I lavoratori del gruppo avanzano quattro mensilità arretrate. Le famiglie cominciano ad avere difficoltà per sbarcare il lunario. A dicembre la società ha detto chiaramente che senza liquidità o l’ingresso di un eventuale nuovo socio non può continuare a lavorare con un organico di 100 unità. Nella migliore delle ipotesi resterebbero al lavoro 25 dipendenti. “Al momento i lavoratori sono in cassa integrazione. La cig dura ancora otto settimane , ma è chiaro che occorre trovare prima una soluzione per evitare un drammatico epilogo”, insiste Biscotti.

paolacalvano@vastoweb.com

Più informazioni su