vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Disastro ambientale: un pezzo di passeggiata sgretolato e inghiottito dal mare grosso a Vasto Marina (fotogallery Daccò)

Più informazioni su

VASTO. In principio era solo un buco sull’asfalto. Poi è diventato una voragine. E intanto che il cratere si allargava, aumentavano i segni del dissesto su tutto il lungomare a nord della spiaggia vastese. Questa mattina la scaletta che collegava la spiaggia di Vasto al lungomare è stata ingoiata dal mare. Insieme alla scaletta sono finiti in acqua la ringhiera della passeggiata e un palo dell’illuminazione pubblica. Sotto la violenza del mare la passeggiata si è sbriciolata come burro. E’ la cronaca di un disastro annunciato al quale il Comune ha cercato di porre rimedio chiedendo adeguati finanziamenti alla Regione. La stagione invernale ha inevitabilmente peggiorato le cose e accelerato il processo di dissesto. Uno degli angoli più belli e caratteristici della città è finito fra le onde. Inevitabili le polemiche e i commenti amari. “Il Vastese e la città stanno andando a rotoli. Quello che è accaduto alla Marina è emblematico“, hanno dichiarato amaramente alcuni cittadini costernati e dispiaciuti davanti al triste spettacolo.

paolacalvano@vastoweb.com

Più informazioni su